lunedì 30 maggio 2005

5 sguardi, 5 angolature, 5 analisi


Conferenza alla Biblioteca cantonale di Bellinzona
Nell'ambito della Votazione federale del 5 giugno 2005 sulla Legge sull'unione domestica registrata, l'Associazione Sì all'Unione registrata Ticino ha il piacere di invitarvi alla conferenza:

Lunedì, 30 maggio 2005, alle 20:30
Riflessioni attorno alla Legge sull'unione registrata 5 sguardi, 5 angolature, 5 analisi
alla Biblioteca cantonale di Bellinzona
viale S. Franscini 30a

La questione giuridica e le sue ricadute sulla vita
Caratteristiche della nuova legge; differenze tra la legge e un contratto di unione domestica concluso mediante atto notarile
Francesca Snider, avvocato

Valutazione dell'unione registrata in un'ottica di politica familiare
I cambiamenti nelle relazioni e nei modi di stare assieme
Matteo Ferrari, membro della COFF (Commissione federale di coordinamento per le questioni familiari)

Indovina chi viene a cena?
Rappresentazioni e pregiudizi nei confronti delle coppie omosessuali
Come le immagini vengono veicolate all'interno della nostra società e l'importanza della votazione come momento chiave nel riconoscimento di questi diritti
Marco Galli, sociologo, Pres. dell'Associazione Aiuto Aids e della Commissione cantonale per la gioventù

Riflessioni sull'identità
Costruzione dell'identità tra pubblico e privato
Caterina Wolf, Dr. Phil., psicoterapeuta

Omosessualità, chiese cristiane, coppie registrate
Un punto di vista protestante
Paolo Tognina, teologo evangelico, giornalista

Discussione e domande del pubblico
Moderatrice della serata sarà la giornalista: Aldina Crespi

sabato 28 maggio 2005

Festa Popolare nella Rotonda di Locarno


Il ricavo della festa servirà a finanziare la campagna per la votazione del 5 giugno 2005 sull'unione registrata.